Dolce Tipico Abruzzese – Crostata alla Crema di Ricotta

Crostata alla crema di ricotta dolce tipico della provincia di Cheti, adatto come dessert accompagnato da un distillato di ratafia al Montepulciano d’abruzzo, oppure come dolce per prime colazioni e adatto per coffè Break e Tea Brak pomeridiano.

crostata di ricotta
crostata di ricotta

Di seguito Riportiamo la ricetta originale ed il suo procedimento.

Cottura: 170° Forno preriscaldato x 25 MINUTI.

Ingredienti x fare la BASE DELLA CROSTATA

300 g. FARINA
100 g. ZUCCHERO
120 g. BURRO
3 UOVA (2 Interi – 1 Tuorlo)
1 Bustina LIEVITO
1 LIMONE Grattugiato

Ingredienti x fare la CREMA GIALLA

2 TUORLI D’UOVO
2 Cucchiai da cucina di ZUCCHERO
2 Cucchiai di FARINA
320 g. di LATTE

250 g. RICOTTA (Tipo Cremoso)

PROCEDIMENTO x fare la BASE della CROSTATA

In una terrina mettere UOVA e ZUCCHERO e sbattere fino a renderlo spumoso (tipo zabaglione)
aggiungere il BURRO fuso a bagnomaria, la FARINA, il LIEVITO e il LIMONE Grattugiato.

crostata di ricotta e crema
crostata di ricotta

Amalgamare bene il tutto e mettere la ciotola nel CONGELATORE il tempo necessario per preparare la CREMA GIALLA.

Una volta pronta la CREMA GIALLA unirla con la RICOTTA e un po’ di Zucchero e amalgamare il composto.

A questo punto, prendere la Pasta x fare la BASE della CROSTATA dal Congelatore, fare 2 PANETTI di cui 1 da appiattire in una pentola (tipo quella x fare il Ciambellone chiuso), riempire con il composto di CREMA e RICOTTA.

Prendere un foglio di Carta da forno fare un cerchio e allargarci sopra l’altra PANETTA di Pasta per la Crostata (bagnandosi le mani nella farina), infine ricoprire l’impasto.

Cuocere il tutto a 170° Forno preriscaldato x 25 MINUTI.

Rispondi